Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it
Lunghe code ieri per accedere alla Fiera del Levante. Tra biglietti omaggio da riconvertire e chi non aveva acquistato online, l’attesa, in alcuni momenti, ha raggiunto anche l’ora. Lo stesso sindaco Antonio Decaro ieri ha lanciato un appello ai visitatori, ricordando le diverse possibilità di acquisto dei ticket, per evitare lunghe code.
La Fiera del Levante ha stretto accordi con alcuni rivenditori in città. I biglietti si possono acquistare anche da : BAR VIOLA – Corso Sonnino, 95; AGENZIA BETTER BARI Via Amendola, 172/2;  AGENZIA BETTER CENTRO Via Principe Amedeo, 156;  TABACCHERIA LORUSSO Via Abate Gimma, 58.
In alternativa è sempre possibile acquistare il biglietto di ingresso in Fiera Online cliccando  https://bit.ly/36chJhk.  Chi, invece, è in possesso di una cartolina di invito, può recarsi alla biglietteria dell’ingresso Orientale o Edilizia.
Non sono comunque mancate le polemiche da parte dell’opposizione in Comune. “Le incongruenze della nostra amministrazione – scrive il consigliere comunale di Forza Italia, Antonio Ciaula –  Dopo che ce la siamo scampata con la visita del Pontefice, ora ci riprovano con la Fiera del Levante. Ma come si fa ad aprire la campionaria in piena emergenza pandemica?! I guru della politica di casa nostra ci spieghino”. (foto Ciaula)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui