Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

«Le vaccinazioni obbligatorie, così come tutti i trattamenti sanitari, sono coperti da riserva statale, di qui l’impossibilità per la Regione Puglia di imporre un obbligo di vaccinazione al personale sanitario, prevedendo, tra l’altro, sanzioni amministrative per gli inadempienti. Tale attribuzione non rientra nella sfera di competenza regionale ma soltanto in quella statale, unica sede competente questa ad introdurre eventuali obblighi di tal genere»: è quanto sostiene, in una nota inviata alla Regione Puglia, Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini degli infermieri.

Gli infermieri contestano alla Regione Puglia la disposizione che obbliga alla profilassi vaccinale contro l’influenza tutti gli operatori sanitari, prevedendo sanzioni disciplinari per chi si rifiuta.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui