Cabtutela.it
acipocket.it
amgasbari

Risolte le problematiche del Cirillo di Bari, da lunedì si parte con la didattica a distanza. E’ quanto comunica lo stesso istituto che, negli scorsi giorni, aveva avuto non poche difficoltà. Poche webcam e connessione ad internet lenta, queste alcune delle problematiche che avevano provocato polemiche da parte delle famiglie del convitto Cirillo, situato nello specifico, al quartiere San Pasquale.

All’interno dell’istituto, il 20% degli studenti delle classi di scuola media ha rinunciato alle lezioni in presenza a causa del timore dei contagi da Covid, potendo contare, inoltre, sulla possibilità di giustificare le assenze, in seguito alle direttive emanate dal governatore della Regione Puglia Michele Emiliano.

Per diversi giorni però l’istituto ha avuto difficoltà a garantire le lezioni a distanza, in maniera simultanea. In merito era infatti intervenuta Ester Gargano, dirigente scolastico dell’istituto, specificando che sarebbe stato necessario attendere interventi strutturali di adeguamento delle singole classi. Adesso le problematiche sembrerebbe siano state risolte. Da lunedì 23 infatti, per gli studenti, sarà possibile prendere parte alle lezioni a distanza.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui