Cabtutela.it
acipocket.it

Sospeso il servizio Eliminacode Cie, dedicato al rinnovo per la carta di identità elettroniche. Nonostante la decisione, presa a causa dell’attuale situazione epidemiologica, restano al momento confermati gli appuntamenti già prenotati, mentre non sarà possibile richiedere il rilascio di nuove carte di identità, sia elettroniche, sia cartacee, in sostituzione di documenti scaduti o in scadenza successivamente al 31 gennaio 2020, la cui validità, va specificato, è prorogata al 31 dicembre 2020, in ottemperanza alle prescrizioni dell’articolo 157, comma 7-ter del D.L. n. 34/2020, convertito, con modificazioni, dalla L. 77/2020 (a differenza della validità ai fini dell’espatrio che resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento).

Quest’ultima però, stando a quanto dichiarato dal Comune, potrebbe subire ulteriori slittamenti per effetto di un emendamento approvato nel corso dell’iter di conversione di legge, con modificazioni, del D.L. n. 125 del 7 ottobre 2020, secondo il quale viene spostata dal 31 dicembre 2020 al 30 aprile 2021 la validità dei documenti di riconoscimento. Resta ferma, invece, la data di scadenza indicata nel documento ai fini dell’espatrio.

L’unico caso in cui sarà possibile richiedere un nuovo documento di identità riguarderà soltanto quello in cui il cittadino in questione sia sprovvisto di un qualsiasi documento di riconoscimento alternativo alla carta di identità, tra quelli indicati dall’art. 35, comma 2 del D.P.R. 445/2000, circostanza che però dovrà essere attestata con una dichiarazione sostitutiva di notorietà, oltre che in caso di viaggi all’estero comprovati dal titolo di viaggio.

Al servizio si potrà accedere esclusivamente previa prenotazione, per cui si invitano i cittadini a trasmettere le relative richieste a mezzo mail all’indirizzo uff.carte.identita@comune.bari.it.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui