Cabtutela.it
acipocket.it

Aumentano ma di poco i casi di influenza stagionale in Puglia: nell’ultimo rapporto Influnet, la rete di sorveglianza nazionale, nella settimana dal 20 al 27 dicembre sono stati solo 136 i casi di influenza diagnosticati su un totale di 85.257 pazienti visitati dai medici di medicina generale, contro i 115 casi della settimana precedente (14-20 dicembre).

L’incidenza, pertanto, è stata di 1,60 casi ogni mille assistiti, contro l’1,30 di sette giorni prima: l’anno scorso, nella stessa settimana, si registravano 8 casi ogni mille abitanti. La conferma che le restrizioni alla circolazione e le misure per evitare il contagio Covid stanno rallentando la diffusione dei virus influenzali in Puglia. Il maggior numero dei casi riguarda i bambini tra 0 e 4 anni, dove l’incidenza registrata è stata di 3,52 casi ogni mille assistiti, rispetto ai 2,41 della settimana precedente. Nella popolazione pugliese adulta (dai 15 ai 64 anni) il rapporto è di 1,46 casi ogni mille assistiti. I medici temevano che all’ondata di contagi Covid potesse sommarsi le infezioni da influenza, al momento un rischio che non si è presentato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui