Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Si è spenta all’età di 93 anni Cecilia Mangini, regista pugliese, pioniera del genere documentaristico e, in genere, del cinema reale. La donna era nata a Mola di Bari il 31 luglio del 1927 e il tema del Meridione è stato al centro dei suoi primi lavori prima che l’interesse per la politica, con il marito Lino Miccichè, la portasse altrove. 

“All’armi siam fascisti!” è stato film del 1962 che la portò alla Mostra del Cinema di Venezia e suscitò una serie di polemiche e un passaggio pesante alla censura. A seguire, “Essere Donne”, uscito due anni dopo, è stato uno dei primi film a documentare la condizione femminile di quegli anni. Con “Fata Morgana” è stata, poi, premiata a Venezia. Lei stessa nel 2013 è stata protagonista di un documentario, In viaggio con Cecilia co-diretto da Mariangela Barbanente.

(Foto: Ansa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui