Cabtutela.it
acipocket.it

Nel tardo pomeriggio di ieri a Putignano, una pattuglia dei carabinieri, nell’ambito di servizi mirati alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto T.B., 36enne, già noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi giudiziari.

Erano le cinque circa del pomeriggio, quando i militari, impegnati nel costante controllo del territorio, si sono accorti dell’atteggiamento sospetto del ragazzo che, alla vista dei carabinieri, ha tentato di fare veloce rientro nella propria abitazione.

A quel punto insospettiti, i carabinieri hanno proceduto a bloccare e perquisire l’uomo, che è stato trovato con 26 grammi di eroina suddivisa in 5 dosi nascoste all’interno della tasca del giubbotto.  Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e nei prossimi giorni verrà analizzato dal laboratorio sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Bari. Il 36enne è stato quindi arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo la convalida dell’arresto,  e stato sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui