aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Si è fatto notare perché, quando si è trovato, a bordo della sua utilitaria, nei pressi di un posto di blocco, nonostante non fosse stato fermato dai carabinieri, si è fatto prendere dall’ansia e ha iniziato ad effettuare una serie di manovre azzardate nel traffico cittadino. Così, all’ingresso di Terlizzi, i militari si sono messi al suo inseguimento e, dopo un breve tragitto, lo hanno raggiunto e sottoposto a controlli. 

L’automobilista, un 29enne incensurato del luogo, è stato trovato, così, in possesso di circa 15 dosi di marijuana e hashish nonché alcune banconote di piccolo taglio. La perquisizione, estesa anche all’abitazione del fermato e, in particolare, all’interno di un comodino della camera da letto del giovane, ha consentito ai militari di trovare e sequestrare altri 50 grammi delle stesse sostanze stupefacenti, in parte suddivisi in dosi. In casa è stato ritrovato anche del materiale vario per il confezionamento della droga e un bilancino di precisione. 

Durante le operazioni di perquisizione, è stata sequestrata anche la somma di 1.600 euro rinvenuta nella custodia del bilancino, sicuro provento dell’attività illecita. Per il ragazzo si sono aperti così i cancelli del carcere di Trani, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui