Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Ha aggredito e minacciato la sua convivente 27enne e il nonno di lei, di 88 anni, al culmine di una lite familiare. È avvenuto ieri a Bari, nel quartiere Libertà: protagonista della vicenda un 35enne barese, già sottoposto agli arresti domiciliari per maltrattamenti e per oltraggio a Pubblico ufficiale.

A sedare la lite, gli agenti della volante di polizia di zona che, allertati, sono intervenuti nell’appartamento della coppia. Durante l’intervento, l’uomo ha inveito e insultato gli agenti, mentre la ex convivente e il suo anziano nonno, a seguito dell’aggressione subìta, sono stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell’ospedale Mater Dei. L’aggressore è stato deferito all’Autorità giudiziaria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui