Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Questa mattina il governatore della Puglia Michele Emiliano ha inaugurato nel palazzo del Consiglio regionale la mostra fotografica “Contagi d’amore”, realizzata dal fotografo Donato Fasano in collaborazione con il Policlinico di Bari. Un ringraziamento a medici, infermieri, operatori sanitari e del 118, alla protezione civile, forze dell’ordine, volontari, che in questi duri mesi di pandemia hanno lavorato senza sosta per il bene delle comunità pugliesi. Senza dimenticare le 6588 vittime pugliesi da Covid.

“Siamo ancora nel meccanismo Covid – ha detto Emiliano – per noi è difficile passare alla fase del commento e speriamo di poterlo fare in fretta. Abbiamo bisogno di sentirci in una comunità, l’elaborazione del dolore non è semplice. Ognuno di noi ha un pensiero sul dolore, non necessariamente un caro o un parente. Il racconto dei medici è toccante, c’è chi ha perso un paziente nel tentativo di salvarlo. Non lo dimenticheranno mai”.

“Stiamo ancora con i sacchetti di sabbia alle finestre – ha aggiunto Emiliano – pronti a riprendere la battaglia. Per ora la situazione è buona. Ora inizia un’altra battaglia con le malattie di tutti i giorni. Ma le malattie non le riusciamo a guarirle tutte, possiamo allungare il tempo della partita: è il nostro compito”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui