Cabtutela.it
acipocket.it

Erano passate da poco le 21, ieri sera, quando una pattuglia dei Carabinieri di Toritto, nel corso del servizio di perlustrazione del territorio, ha incrociato un’autovettura con quattro soggetti a bordo che ha attirato la sua attenzione in quanto stava per imboccare una stradina inter-poderale adiacente la ex Statale96, destando sospetto nei militari.

I Carabinieri hanno quindi raggiunto e fermato l’auto per identificare i passeggeri e verificare il perché di quella manovra intrapresa per evitare di percorrere la strada più trafficata. A quel punto, uno dei passeggeri ha abbassato il finestrino e con un gesto fulmineo ha lanciato qualcosa fuori dall’autovettura nella speranza che l’oscurità potesse essergli complice.

Il movimento però non è passato inosservato ai militari che hanno fatto scendere tutti i soggetti dall’auto e, dopo averli controllati, hanno recuperato ciò era stato precedentemente gettato per terra, ossia uno spinello confezionato con marijuana (tra l’altro ancora acceso e ben visibile) e 5 bustine contenenti sempre marijuana, per un peso complessivo di 14 grammi. La droga è stata immediatamente sequestrata e per il conducente del mezzo, un giovane di 34 anni, è scattata la denuncia alla competente Autorità giudiziaria, cui ora dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui