Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il solstizio d’estate arriva nella Casa delle Donne del Mediterraneo di Bari, lunedì 21 giugno alle 19, con il primo incontro in presenza (naturalmente in sicurezza e con ingressi contingentati) per la cerimonia di dedica della Casa alla memoria di Aldele Leone e Monica Dal Maso, due donne che con il loro personale impegno hanno reso migliore una comunità che continua ad essere impegnata a costruire una nuova socialità di genere avendo come punto di riferimento la cittadinanza attiva rivolgendo lo sguardo rivolto al principio più puro della mondialità.

Saranno presenti i familiari, le amiche e gli amici di Adele e Monica insieme all’on. Titti De Simone consigliera politica del Presidente Emiliano per l’attuazione del Programma della Regione Puglia, l’assessore al Patrimonio del Comune di Bari avv. Vito Lacoppola e l’assessora al Welfare Francesca Bottalico.

Adele Leone – Neurologa, Fondatrice e Presidente di ACTO BARI, è stata la prima donna in Puglia a portare la voce delle donne malate di tumore ovarico sia alla comunità scientifica che alle istituzioni. Diversi i progetti su cui ha lavorato come associazione. Nella Casa delle Donne del Mediterraneo Adele ha portato “Rinascita”, il primo percorso extra-ospedaliero di assistenza gratuita per le malate oncologiche pugliesi attraverso servizi specifici.

Monica Dal Maso –  Economista, Formatrice in comunicazione interculturale ed economia solidale, Docente di italiano per stranieri, per anni Monica ha lavorato per difendere i diritti umani e per promuovere la solidarietà e la cittadinanza attiva. E’ stata Presidente Arci del servizio civile, responsabile di progetti Sprar e Arci educational, referente regionale di Libera, attivista in difesa dei diritti lgbtqi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui