Cabtutela.it
acipocket.it

Il governatore della Puglia Michele Emiliano nel corso della presentazione delle nuove ambulanze del 118 dell’Asl Bari ha parlato dei futuri sviluppi della pandemia Covid: “Quest’anno – spiega Emiliano – noi prevediamo di avere certamente a ottobre una crescita dei contagi, ma come sta avvenendo in Inghilterra siamo fiduciosi che non ci sarà una ospedalizzazione connessa, di casi gravi. Dobbiamo essere prudenti ma dobbiamo anche lavorare”.

La Puglia è la meta preferita dai vacanzieri italiani e tornano le polemiche sul legame tra l’afflusso turistico e l’incremento dei casi: “Noi eravamo consapevoli che non era certo l’intensità dell’attività turistica a determinare l’innesco della seconda ondata (a ottobre 2020), qui si è diffusa questa idea ma non è vero per una questione di date. E’ partita con la riapertura delle scuole quando ondata turistica era esaurita. Io posso assicurare – conclude – che in Puglia c’è il massimo della sicurezza possibile”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui