Cabtutela.it
acipocket.it

Sabato 10 luglio sarà inaugurata la seconda parte della personale “La forma del colore”, di Iginio Iurilli, dal titolo “PITTURA – SCULTURA – PITTURA”, a cura di Carmelo Cipriani, a Conversano. Galleria Cattedrale, in particolare, ospiterà sino al 31 agosto alcune opere pittoriche e sculture come le serie di tempere su carta stropicciata e cartone, polvere di quarzo e pitture ad olio sempre su carta stropicciata dell’artista pugliese.

Un allestimento che ricorda il percorso artistico di Iurilli che parte dalla pittura per approdare alla scultura e ritornare alla pittura. Un’esposizione che, inoltre, va a completare quella inaugurata lo scorso 3 luglio al Castello Carlo V di Monopoli, e ancora aperta, dedicata esclusivamente al percorso da sculture di Iurilli e a inedite istallazioni. Nella serata di sabato 10 luglio, ad accompagnare il vernissage ci sarà la musica live del duo chitarra e piano Alberto Parmegiani e Francesco Schepisi e una video istallazione degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bari del corso di Computer Art, docente Veronica Liuzzi, dedicato ai lavori pittorici dell’Artista di Iginio Iurilli.

Si tratta di un’iniziativa del Comune di Monopoli, fortemente voluta dagli assessorati alla Cultura e al Turismo, e organizzata da Contempo – Produzioni per l’arte e la cultura contemporanea di Valentina Iacovelli con la collaborazione di Galleria Cattedrale di Conversano, e patrocinata dalla Fondazione Museo Pino Pascali.

Foto Facebook Monopoli Turismo


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui