Cabtutela.it
acipocket.it

Consigliera delegata per la promozione del turismo del patrimonio, dei borghi e degli Itinerari Culturali in ottica di sostenibilità. E’ la nomina conferita dal Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano alla consigliera del M5S Grazia Di Bari.

“La promozione del territorio – ha dichiarato Di Bari – il monitoraggio dei fondi regionali, nazionali ed europei, la qualità del sistema di accoglienza, dei posti di lavoro creati dal settore, della rete dei trasporti e dei progetti sono sempre stati temi cui ho dato grande attenzione in questi anni da consigliera regionale. Dalle azioni di monitoraggio e vigilanza, adesso si passa ad un impegno più operativo e concreto. Sarò al fianco dei sindaci e dei consiglieri comunali che stanno vivendo la seconda estate difficile in ambito turistico e che avranno bisogno di porte aperte, presenza e sostegno dalla Regione Puglia” – ha sottolineato.

“L’impegno – prosegue – è quello di lavorare in sinergia, in modo da elaborare una relazione da trasmettere all’assessore Bray. È importante valorizzare il turismo lento, destagionalizzato ed internazionale attraverso un sistema integrato di cammini culturali, rafforzando l’offerta e lo sviluppo di servizi innovativi per il ‘turismo accessibile’ lungo i Cammini di Puglia, in modo da arricchire e diversificare l’offerta turistico-culturale regionale con particolare riguardo alle esigenze di famiglie, giovani, turisti italiani e stranieri. La sfida è quella di mettere in campo azioni efficaci per perseguire la strategia della destagionalizzazione che deve essere connessa a un robusto rafforzamento dell’internazionalizzazione, nonché ad un innalzamento della qualità del prodotto e dell’offerta turistica. Metteremo in campo proposte concrete in un settore piegato dalla pandemia, dando il massimo per mettere fine ad un biennio difficile” – ha concluso.

Foto Facebook


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui