aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Tensioni durante la manifestazione No Green pass in piazza del Popolo a Roma. Alcuni manifestanti hanno occupato la sede della Cgil. Nel corso del corteo che si è diramato in diverse parti della città, ci sono stati lanci di lacrimogeni e getti idratanti e una serie di cariche da parte delle Forze dell’ordine che hanno ottenuto l’arretramento da parte dei manifestanti.

Questi ultimi, secondo quanto dichiarato da Ansa continuano a proseguire con le mani alzate fronteggiando il cordone degli agenti. Ci sarebbero però anche manifestanti che, con il volto nascosto, lanciano oggetti. Al corteo ci sono circa 10mila persone provenienti da tutta Italia. Altre manifestazioni sono in corso in altre città, tra queste Milano. I manifestanti, oltre a protestare contro il Green pass, protestano contro il caro benzina e altre scelte relative al governo Draghi.

“Dopo l’ignobile assalto squadrista alla sede della Cgil nazionale abbiamo chiesto a tutte le prefetture e questure della regione di vigilare a tutela dell’agibilità democratica del sindacato nonché dell’incolumità del nostro personale e delle nostre sedi diffuse in tutta la regione – ha dichiarato il Segretario Generale della Cgil Puglia, Pino Gesmundo – quel che è accaduto a Roma è di una gravità inaudita: si permette ai neofascisti di manifestare liberamente attaccando sedi di organizzazioni che hanno rappresentato nella storia della Repubblica un argine all’eversione e un baluardo a difesa della democrazia. Non risponderemo a provocazioni di sorta ma chiediamo il ripristino della legalità e la tutela degli uomini e delle donne della nostra organizzazione” – ha concluso.

Foto screen video corteo


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui