lapugliativaccina.regione.puglia.it

“Nelle scuole sono mancati gli interventi strutturali, in particolare per quanto riguarda i flussi in entrata e uscita”. E’ quanto dichiarato da Guido Rasi, microbiologo consulente del Commissario all’emergenza Covid-19 Francesco Paolo Figliuolo, nel corso del programma di Radio1 “Sabato anch’io”.

Rasi, intervenendo in merito alle regole per contenere l’epidemia Covid-19, ha sottolineato che non sono mancate le problematiche in tema strutturale. “E’ importante intervenire – ha sottolineato – non tanto nella classe, ma nel momento in cui si gestiscono i flussi delle persone”.

Immediata la replica del presidente dell’associazione nazionale presidi Antonello Giannelli il quale ha sottolineato che “per la morfologia degli istituti scolastici di più non si poteva fare dal punto di vista degli scaglionamenti all’ingresso e all’uscita”.

“Per evitare assembramenti – ha proseguito Giannelli – è necessario avere tanti accessi, ma la maggior parte delle scuole ne ha uno, al massimo due. Scaglionare in due orari mille alunni non risolve molto, dopodiché abbiamo sempre fatto raccomandazioni a studenti e genitori” – ha concluso.

Foto repertorio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui