lapugliativaccina.regione.puglia.it

Giornata di lavoro nel Dipartimento Promozione della Salute per il presidente della Regione Michele Emiliano che, dopo la Conferenza delle Regioni, ha riunito la cabina di regia e i direttori generali insieme al direttore di Dipartimento Vito Montanaro per dare impulso alla campagna vaccinale.

Dopo la prima riunione di ieri sera, il Dipartimento è infatti impegnato con tutte le Asl e aziende ospedaliere a riprogrammare il lavoro degli hub e dei centri specialistici di cura, che operano parallelamente ai medici di medicina generale e alle farmacie.

“Sulla terza dose c’è bisogno di un cambio di passo – dichiara il presidente Emiliano – Il vaccino anticovid è la migliore arma per contenere il virus, per proteggere se stessi e i propri cari. Insomma per prevenire le conseguenze negative legate alla pandemia. Secondo le indicazioni del ministero, il richiamo del vaccino va fatto a sei mesi dall’ultima somministrazione ed è per questo che siamo al lavoro per organizzare al meglio tutta la squadra di medici, infermieri, operatori sanitari e di protezione civile, dipartimenti di prevenzione per assicurare la massima copertura vaccinale alla popolazione”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui