lapugliativaccina.regione.puglia.it

Dopo un anno di limitazioni e il ritardo dovuto al maltempo della giornata di ieri, a Bari torna la tradizione dell’illuminazione dell’albero di Natale in piazza del Ferrarese con la presenza del pubblico. Nonostante la pioggia e l’orario pomeridiano, alcuni cittadini hanno deciso di assistere al piccolo show che ha dato il via anche al vicino mercatino lungo via Venezia.

“Questo piccolo momento di gioia credo sia importante per la città – ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro pochi minuti prima di spostarsi verso la Basilica di San Nicola per la processione della statua del patrono in auto – in un momento di difficoltà non vogliamo perdere la serenità del Natala e stiamo tornando a vivere anche le nostre tradizioni e le nostre feste per fortuna. Facciamolo con attenzione con responsabilità. Rispetto all’anno scorso – ha proseguito ricordando che era solo durante l’accensione e non si poteva neanche uscire di casa –  sono cambiate tante cose per fortuna. Adesso abbiamo la possibilità di tornare a festeggiare il nostro Natale, lo abbiamo fatto con sobrietà rispettando le regole stasera, però lo volevamo fare. Ogni sera riaccenderemo l’albero nella stessa maniera” – ha sottolineato. Il sindaco ha poi raccontato come passerà il Natale.

“Lo vivrò con la mia famiglia – ha detto – con la speranza che grazie alla campagna vaccinale ormai ci siamo messi alle spalle l’emergenza sanitaria. I contagi ovviamente aumenteranno come succede sempre in questo periodo, però sono fiducioso che con la campagna vaccinale e il rispetto delle regole, alla fine questo momento lo supereremo definitivamente” – ha concluso.

Così il Comune di Bari si organizza per le festività fino al 6 gennaio con la massima attenzione sui rischi di contagio. Nello specifico, Amgas ha allestito in una parte di piazza del Ferrarese (tra Spazio Murat e l’ex Mercato del pesce) anche un giardino “incantato” in grado per le famiglie e di fare da cornice allo spettacolo offerto dal grande albero di Natale (altezza di 14 metri).

Quest’anno inoltre l’albero si accenderà ogni giorno fino 26 dicembre inclusi. Con uno spettacolo di luci e musica riprodotta della durata di circa 8 minuti, annullate invece le attività del 24 e del 31 dicembre in piazza del Ferrarese in modo da evitare assembramenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui