lapugliativaccina.regione.puglia.it

Affrontare l’anno con prudenza, con fiducia e unità. “La scuola non va abbandonata. Nessuno degli altri paesi europei ha mai chiuso le scuole. Invito tutti gli italiani a vaccinarsi”. Lo ha detto Mario Draghi in conferenza stampa. Il premier risponde anche in merito alla posizione del Governatore di Puglia Michele Emiliano che nelle ultime ore ha invitato le famiglie a richiedere la dad e di dare in questo senso tutto il suo sostegno. “Per inciso vorrei dire che Emiliano dice sempre di essere d’accordo con me, ma non è convinto”.

L’obiettivo del governo è arginare il più possibile la nuova ondata del virus. Il decreto legge con la nuova stretta che prevede l’obbligo vaccinale ma solo per gli over 50 (e soltanto fino al 15 giugno), soluzioni diverse studiate per la scuola e l’uso del Green Pass per accedere a tutti i servizi alla persona, è stato approvato dal consiglio dei ministri all’unanimità. “Abbiamo fatto una scelta legata ai numeri. I 2/3 delle terapie intensive e degli ospedalizzati è occupata da no vax che rientrano in quella fascia di età”, ha spiegato.

Per Draghi “la scuola è fondamentale per la democrazia va tutelata, protetta, non abbandonata”. Il premier ha precisato che non avrebbe risposto a nessuna domanda riguardo al futuro del Quirinale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui