MERCOLEDì, 22 MAGGIO 2024
73,328 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,328 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Aiuti da Bari all’Ucraina: sui pacchi i disegni dei bambini contro la guerra. “Stop alle bombe”

Pubblicato da: redazione | Sab, 12 Marzo 2022 - 17:30
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Dalla raccolta di aiuti umanitari alla spedizione. In questi giorni da Bari, come punto di riferimento regionale, è partito un altro autobus con destinazione Leopoli (Ucraina) per fornire beni di prima necessità la popolazione sotto le bombe russe. Oltre al cibo, vestiti e pannolini, sui pacchi sono stati incollati alcuni disegni dei bimbi pugliesi, tutti con un messaggio contro la guerra (foto anteprima).

Sui social network i volontari di Incontra hanno raccontato la propria esperienza: “Impegno, sacrificio e amore sono i sentimenti che si respirano in questi giorni di lavoro, ma è meraviglioso vedere l’oceano di solidarietà che sta abbracciando la comunità Ucraina”.

A Bari la raccolta, avviata da parte dei connazionali ucraini, è iniziata lo scorso 27 febbraio. Si tratta in particolare di beni di prima necessità, tra cui medicinali, bende, ma anche viveri, da donare a bambini orfani, militari e famiglie.

“Tanti baresi stanno dando un grande aiuto – ha commentato una volontaria –  è un popolo che sta dando una grande mano. Voglio dire a tutti quelli che ogni giorno ci sono vicini e ci aiutano: grazie. Non me l’aspettavo, è un popolo con grande cuore” – ha aggiunto raccontando come procede la raccolta. “Abbiamo abbastanza roba per donne e uomini, adesso servono medicine, farmaci e roba per bambini” – ha concluso.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Obesità, è curabile con un approccio...

 E' stata firmata al Lido di Venezia, la Venice Declaration 2024 in occasione...
- 21 Maggio 2024

Puglia, dalla Regione 15 milioni per...

Quindici milioni di euro per procedere alla liquidazione delle somme restanti...
- 21 Maggio 2024

Vendevano fitofarmaci illegali, maxi sequestro nel...

Vendevano fitofarmaci illegali per un valore commerciale di 220mila euro. È...
- 21 Maggio 2024

Salute, dalla Regione Puglia ok a...

È stata approvata all'unanimità dal Consiglio regionale della Puglia la legge...
- 21 Maggio 2024