lapugliativaccina.regione.puglia.it
aqp-sa-di-futuro

Un progetto finalizzato all’integrazione dei bambini ucraini rifugiati a Bari e Provincia. E quanto accaduto nel I municipio (Murat, San Nicola, Libertà, Madonnella, Japigia, Torre a Mare, San Giorgio, Sant’Anna).

“Oggi – racconta Lorenzo Lionetti – abbiamo partecipato alla festa conclusiva, di questo percorso sportivo e creativo realizzato dalle associazioni Cat Surf e Cellule Creative Aps che, con il loro lavoro, hanno donato tre settimane di serenità a 20 minori ucraini. Un ringraziamento particolare alla fondazione Megamark, soggetto finanziatore di questo progetto solidale che unitamente alle tante famiglie ucraine e baresi, proprio da baia San Giorgio, rilancia quel diritto dei bambini di vivere un’infanzia normale e felice, lontana dalle brutture di una guerra – conclude – inutile e logorante che forse alcuni leader mondiali hanno dimenticato”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui