lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

“Cari sindaco Decaro, assessore Petruzzelli e assessore Galasso e chi con voi ha realizzato in modo così scriteriato e fuori legge le piste ciclabili della città. Sappiate che anche oggi si è sfiorata la tragedia”. Comincia così uno sfogo di una mamma barese che lancia un appello alle istituzioni per chiedere maggiore sicurezza anche per chi usa i monopattini.

“Il dissesto ad onde e avvallamenti dell’asfalto, dovuto al passaggio dei veicoli anche pesanti (provenienti dal porto), ad altezza Varco della Vittoria  unito alla gravissima completa assenza di segnaletica (sia a terra che verticale) e di semafori in prossimità di un incrocio, per giunta pericoloso hanno sbalzato l’ennesima cittadina da un monopattino facendogli sbattere violentemente la testa sulla strada – si legge nel post –  L’incidente è avvenuto stamattina e ha causato un trauma cranico in questo momento ancora in osservazione in ospedale. Auguratevi che tutto finisca bene”.

“Ma appena mia figlia ritorna a casa chiederò giustizia per l’inadeguatezza e la pericolosità delle piste ciclabili e per la loro realizzazione non a norma. Anche per evitare che possano rischiare la vita altri cittadini, grandi e piccoli che siano. Ora basta davvero. Un grazie di cuore ai due meravigliosi turisti svizzeri che hanno prestato il primo soccorso e ai due poliziotti in borghese che si sono fermati”, conclude.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui