GIOVEDì, 25 LUGLIO 2024
74,789 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,789 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Polignano, piccola imbarcazione persa nella nebbia: salvataggio della Guardia costiera – VIDEO

Pubblicato da: redazione | Mer, 28 Dicembre 2022 - 13:49
- PUBBLICITÀ LEGALE -
aqp.it"

Nella mattinata odierna si è conclusa con successo l’attività di ricerca di un piccolo natante nelle acque antistanti Polignano a Mare, che a causa della fitta nebbia sopraggiunta repentinamente, non era più in grado di ritrovare la rotta per il rientro a terra.

La richiesta di soccorso è pervenuta alle ore 08.40 circa al numero per le emergenze in mare 1530 del 6° Maritime Rescue Sub-Centre (MRSC) di Bari che ha immediatamente trasferito la segnalazione alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Monopoli.

I segnalanti, due uomini sulla settantina, usciti in mattinata per una battuta di pesca ricreativa nelle acque antistanti la località di San Vito a Polignano a Mare, sono stati improvvisamente colti da una fittissima nebbia che, in brevissimo tempo, ha avvolto tutta la costa da Polignano a Monopoli, riducendo la visibilità a meno di 10 metri e rendendo quindi impossibile un rientro in sicurezza.

Allertata la Guardia Costiera, la M/V CP 539 di Monopoli ha immediatamente mollato gli ormeggi in direzione nord e dopo un’intensa e complessa attività di ricerca, durante la quale la Sala Operativa della Guardia Costiera di Monopoli è rimasta in costante contatto con i segnalanti, è riuscita, con l’ausilio del radar di bordo ed i segnali sonori, ad intercettare il piccolo natante che nel frattempo a causa della corrente si trovava già a circa due miglia dalla costa. Accertato il buono stato di salute degli occupanti, l’unità è stata poi scortata in sicurezza dalla motovedetta fino al porticciolo di San Vito quale punto di approdo più vicino.

La Guardia costiera raccomanda sempre, prima di uscire in mare, di consultare le previsioni  metereologiche, verificare la presenza a bordo delle necessarie dotazioni di sicurezza e segnalare sempre ogni emergenza al numero 1530.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Minorenni affiliati alla Scu, due fermi...

Un 18enne ed un 17enne sono stati arrestati e trasferiti nell'istituto...
- 25 Luglio 2024

Bari, in tanti per l’ultimo saluto...

Si sono tenuti questa mattina, nella chiesa di san Marco, a...
- 25 Luglio 2024

Caldo e siccità in Puglia, Confagricoltura...

Emergenza caldo e siccità, Confagricoltura Puglia chiede alla Regione Puglia di...
- 25 Luglio 2024

Bari, a Palese la finale del...

Si scaldano i "motori" per la finale della 51esima edizione del...
- 25 Luglio 2024