GIOVEDì, 25 APRILE 2024
72,720 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,720 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, Municipio 2 soffocato dai rifiuti: “Fermiamo questi sciacalli, Comune intervenga”

Pubblicato da: redazione | Gio, 23 Marzo 2023 - 20:06
bloccadisco

Il Municipio 2 è soffocato dai rifiuti. A denunciarlo sono i residenti, in particolare il presidente del Municipio, Gianlucio Smaldone che nelle scorse ore, sollecitato da alcuni imprenditori dell’area artigianale di Santa Caterina, ha preso coscienza del degrado ambientale in cui versa la zona.

Dalle carcasse di divani, a rifiuti indifferenziati di ogni tipo. La zona risulta, di fatto, completamente sommersa tanto da non permettere agli imprenditori di lavorare in condizioni civili e dignitose. “C’è una serie di condotte illecite e reiterate – spiega Smaldone – e il fatto che la zona, sia periferica favorisce, ma assolutamente non giustifica, l’azione di imbecilli maleducati e vandali che abbiamo il dovere di fermare una volta per tutte, magari anche attraverso l’uso di foto trappole. La mia rabbia è che il comportamento di pochi incivili vanifichi il continuo impegno dell’amministrazione nel rendere sempre migliore la nostra città a fronte del comportamento virtuoso di tanti cittadini che rispettano le regole e l’ambiente” – ha sottolineato.

“In particolare – ha proseguito – mi sembra di tutta evidenza che l’area in questione non sia in alcun modo considerata dai servizi di raccolta dei rifiuti (i cestini si presentano rotti e ricolmi di rifiuti e sono presenti numerosi ingombranti evidentemente abbandonati); né da alcuna forma di manutenzione del verde (le erbacce hanno raggiunto altezze inverosimili). Alcuni operatori commerciali dell’area artigianale, inoltre, hanno evidenziato criticità e segnalazioni risalenti addirittura al 2017 ma evidentemente rimaste prive di riscontro. Risulta evidente, tra l’altro, che l’area artigianale meriti la stessa dignità e attenzione di qualsivoglia altra parte della città e che i numerosi operatori commerciali della zona e i tantissimi cittadini che quotidianamente transitano sulle strade abbiano diritto al dignitoso mantenimento del verde pubblico, nonché al corretto e puntuale servizio di raccolta dei rifiuti” – ha evidenziato.

Adesso, il presidente del Municipio 2 chiede collaborazione, in particolare un tavolo permanente per la sicurezza ambientale. “Esprimo la più ferma condanna nei confronti degli incivili che abbandonano i rifiuti per strada e – dichiara infine – chiedo, un immediato intervento da parte dei competenti uffici comunali e dell’Amiu, se del caso anche attivando un tavolo permanente al fine di coordinare gli interventi sulla sicurezza ambientale dell’area di Santa Caterina, il prima possibile, al fine di risolvere definitivamente l’indecorosa condizione accertata e scongiurare il verificarsi di ulteriori danni ambientali” – conclude.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, l’ultimo discorso di Decaro in...

"Ieri ho fatto il mio ultimo discorso da sindaco in consiglio...
- 24 Aprile 2024

Asl Bat, al via progetto pilota...

Sarà avviata a maggio negli ospedali Bonomo di Andria e Dimiccoli...
- 24 Aprile 2024

Per i ponti 16 milioni di...

Quasi 16 milioni di partenze e una complessivamente circa 5,5 miliardi...
- 24 Aprile 2024

Bari, al Demodè Club arriva il...

Venerdì 26 aprile al Demodè Club di Modugno (Ba) diretto da...
- 24 Aprile 2024