DOMENICA, 14 LUGLIO 2024
74,552 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,552 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Accusati di concorso in detenzione e spaccio, a processo due legali

Si è tenuta oggi - ed è stata rinviata al 25 settembre - l'udienza preliminare del processo

Pubblicato da: redazione | Lun, 11 Settembre 2023 - 18:22
procura bari tribunale
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Si è tenuta oggi – ed è stata rinviata al 25 settembre – l’udienza preliminare del processo in cui sono imputati due avvocati di Bari, Gaetano Filograno e Nicola Loprieno (quest’ultimo consigliere comunale eletto con la lista Decaro sindaco) e l’ex militare della Guardia di Finanza Enzo Cipolla. I due legali sono accusati di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: per i pm Claudio Pinto e Savina Toscani avrebbero fatto in modo che il compagno della ex moglie di Filograno, un imprenditore della provincia di Bari, venisse trovato in possesso di droga. Ne dà notizia l’Ansa.

Nel 2014 l’imprenditore fu fermato per un controllo dalla Guardia di Finanza – il capopattuglia che eseguì la perquisizione fu Cipolla – e nella sua auto furono trovate alcune dosi di cocaina. Finito davanti ai giudici con l’accusa di spaccio, nel 2017 fu assolto con formula piena. L’imprenditore, che pochi giorni prima del controllo aveva denunciato Filograno per stalking, dopo l’assoluzione presentò nei suoi confronti una seconda denuncia per calunnia. Loprieno è stato coinvolto nella vicenda da un testimone, mentre dalle indagini non è emerso chi abbia messo materialmente la droga nella vettura. Cipolla invece è accusato di tentata corruzione in atti giudiziari per aver chiesto all’imprenditore, nel 2016, 15mila euro per fornire un elenco di domande che l’avvocato avrebbe potuto fargli nel processo – in quella vicenda il militare fu ascoltato come testimone – in modo da smontare l’accusa di spaccio. Nell’udienza di oggi, tenutasi davanti alla gup Antonella Cafagna, la richiesta di patteggiamento di Cipolla non è stata accettata, Filograno ha invece chiesto di essere giudicato con rito abbreviato.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Allarme sexting, 1 adolescente su 2...

Sono consapevoli dei rischi, ma questo non li frena dal pubblicare...
- 14 Luglio 2024

Dal granchio blu al vermocane: le...

Dal granchio blu, il killer delle vongole, al vermocane, il pirana...
- 14 Luglio 2024

Teglie, birre e famiglia: le spiagge...

Ombrelloni e sdraio caricate in auto alla meno peggio. Bambini "inzaccati"...
- 14 Luglio 2024

Cucina, alleato della salute: in tavola...

Ricco di vitamine e fonte preziosa di potassio, oggi in tavola...
- 14 Luglio 2024