MARTEDì, 23 LUGLIO 2024
74,746 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,746 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Minacce di morte a pm leccesi, due magistrati sotto tutela

I due magistrati si sono occupati dell'inchiesta sul clan della Scu

Pubblicato da: redazione | Gio, 28 Settembre 2023 - 10:18
- PUBBLICITÀ LEGALE -
aqp.it"

Non è solo il giudice Maria Francesca Mariano, dell’ufficio gip/gup del Tribunale di Lecce, ad essere sottoposta a tutela per le minacce di morte contenute in una missiva intercettata nel carcere di Lecce. Da agosto scorso – si apprende oggi – lo stesso servizio di protezione è stato disposto dal prefetto di Lecce, Luca Rotondi, nei confronti del sostituto procuratore della Dda Carmen Ruggiero.

Si tratta del magistrato titolare dell’inchiesta che lo scorso 18 luglio ha colpito il clan della Scu Lamendola-Cantanna con 22 arresti disposti dal gip Mariano. La pm salentina sarebbe stata la prima, quindi, a ricevere una missiva contenente minacce di morte, anche questa intercettata nel carcere di Lecce, la cui origine viene attribuita dagli investigatori proprio all’operazione contro il presunto sodalizio mafioso dedito alle estorsioni e al traffico di droga.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Salva-casa, le tolleranze costruttive salgono al...

Le tolleranze costruttive, cioè le differenze consentite tra quanto autorizzato e...
- 23 Luglio 2024

Bari, Pane e Pomodoro avrà (finalmente)...

Meglio tardi che mai. Dopo tanti furti ai danni di turisti...
- 23 Luglio 2024

Trattamento di fine mandato, in Puglia...

Una lunga giornata in Consiglio regionale.  Dopo una pausa e una...
- 23 Luglio 2024

Alta Velocità Bari-Napoli: in azione due...

Due nuove talpe meccaniche sono state attivate nell'ambito della realizzazione di...
- 23 Luglio 2024