BARI – ‎ Oltre 2500 persone, tra studenti, ex studenti del corso di laurea in Edile- Architettura, ingegneri, architetti, professionisti stanno sostenendo la petizione online promossa da Azione Universitaria, per chiedere la riattivazione del corso, la cui chiusura è stata deliberata la scorsa settimana dal senato accademico e dal cda del Politecnico.

\r\n

” A nulla sono valsi gli sforzi di docenti e rappresentanti degli studenti – si legge nella petizione – per cercare di riformare un corso di studi in forte sofferenza non solo per la crisi del settore ma anche e soprattutto per questioni politiche interne al Politecnico. Noi ci opponiamo a questa decisione poiché consideriamo la chiusura di uno dei pochi corsi di studio a ciclo quinquennale rimasti e riconosciuto a livello europeo, una enorme perdita per tutto il territorio”.

\r\nOggi centinaia di ragazzi hanno partecipato all’assemblea organizzata da Link, Aup e Studenti democratici per decidere eventuali forme di mobilitazione.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here