BARI – Si insedierà lunedì il nuovo questore di Bari. Sarà Carmine Esposito, che ha ricoperto l’incarico di questore di Brescia. Napoletano, ha prestato servizio nella squadra mobile di Napoli e nel centro interprovinciale Criminalpol del capoluogo campano fino al 1994. Tra i successi professionali la cattura di Rosetta Cutolo, superlatitante e sorella del boss della camorra, del luogotenente cutuliano, Sergio Marinelli, arrestato in Venezuela e di numerosi affiliati al clan La Torre. Il suo ultimo incarico, prima di approdare a Brescia è stato quello di questore di Trapani.  Prende il posto di Antonio De Iesu, nominato questore a Milano.\r\nEsposito si troverà subito ad affrontare la questione dell’ex Set: martedì 12 aprile, secondo quanto previsto da un’ordinanza del sindaco Antonio Decaro, cominceranno le operazioni di trasferimento dei migranti dalla tendopoli di via Brigata Regina (dove hanno vissuto per un anno e mezzo) al centro di accoglienza di Palese. Resteranno sei mesi, in attesa dell’allestimento dei container in via Portoghese, nell’area del vecchio stadio Della Vittoria. Le operazioni di trasferimento verranno effettuate con l’ausilio di bus dell’Amtab e sotto il controllo delle forze dell’ordine e dei vigili urbani che dovranno anche verificare le generalità degli occupanti l’ex Set: il trasferimento sarà consentito solo ai migranti in regola. L’attuale tendopoli sarà smantellata dalla Multiservizi e l’Amiu provvederà ad una pulizia radicale dell’intera zona.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here