Cabtutela.it

Ventenne e incensurato, ma di fatto in possesso di un piccolo arsenale di armi e munizioni: il giovane è stato arrestato dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria Bari.

\r\n

Durante la perlustrazione del centro storico della città, i finanzieri sono stati colpiti dal comportamento del ragazzo e hanno disposto una perquisizione nel suo appartamento, in Largo Ospedale Civile. Lì la sorpresa: deteneva, infatti, 4 pistole di fabbricazione jugoslava, una Gran Power K 100 e tre Crvena Zastava, di cui solo una con matricola abrasa, 5 caricatori e 6 cartucce calibro 9 mm. Il materiale sarà sottoposto ai rilievi della Scientifica per valutare possibili collegamenti con eventi criminali avvenuti a Bari . Il ventenne adesso è in custodia cautelare in carcere, in corso Sicilia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui