Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Il 2 maggio la presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, sarà a Bari per incontrare gli studenti delle scuole pugliesi coinvolte ne L’edificio della memoria, progetto pilota di legalità della Regione Puglia.\r\n\r\nL’incontro, riservato agli studenti,  dedicato al tema “Donne –Migranti –Lavoro”, si terrà alle 10 nell’auditorium del liceo Salvemini di Bari. A partire da settembre 2015 gli studenti delle 14 scuole pugliesi che hanno seguito i corsi de L’edificio della memoria, guidati da giornalisti, magistrati e avvocati. Lezioni con testimoni diretti per conoscere la “storia del presente”, nel segno della legalità, declinata in varie forme: dal lavoro all’antiracket, dai minori all’immigrazione. Gli studenti sono stati coinvolti nella produzione di inchieste, corti, cartoni animati, racconti e rappresentazioni teatrali. Alcuni dei lavori realizzati, dedicati al tema dell’immigrazione, saranno presentati nel corso dell’incontro.\r\n\r\nInterverranno Antonio Nunziante vice presidente della Regione Puglia, Antonio Decaro, sindaco di Bari, il magistrato Angela Arbore del comitato fondatore dell’Edificio della Memoria, Stella Laforgia, docente di “Diritto del lavoro” e Giancarlo Visitilli, presidente della cooperativa I bambini di Truffaut. Presenta Maddalena Tulanti, giornalista.\r\n\r\nL’edificio della memoria è un progetto rivolto alle scuole, nato da un’idea di Giancarlo Visitilli, presidente della cooperativa I bambini di Truffaut e dei magistrati Lilli Arbore e Marco Guida.\r\nIniziativa promossa da Regione Puglia, Comune di Bari, Ordine degli avvocati; in collaborazione con l’associazione “Giovanni Falcone”, GEP – Gruppo Educhiamoci alla Pace, Federazione Italiana Antiracket, , cooperativa Unsolomondo, Associazione nazionale magistrati Bari, Ufficio Garante dei Minori del Consiglio regionale, ADUSBEF  – Associazione difesa consumatori ed utenti bancari, finanziari ed assicurativi. Comunicati, sentenze e notizie di attualità.\r\n\r\n \r\n\r\nLe scuole presenti il 2 maggio\r\n\r\nLiceo delle Scienze Umane – Liceo Economico Sociale – Liceo Linguistico “Bianchi Dottula”, Bari\r\nLiceo Linguistico e Istituto Tecnico Economico Sociale “Marco Polo”, Bari\r\nLiceo Scientifico “Salvemini”, Bari\r\nIstituto Tecnico Economico e Liceo Linguistico “Romanazzi”, Bari\r\nIstituto Tecnico Economico e Liceo Linguistico “Giulio Cesare”, Bari\r\nIstituto Comprensivo “Montello – Santomauro” Bari\r\nScuola secondaria di primo grado “Dante Alighieri”, Casamassima\r\nScuola secondaria di primo grado “Dante Alighieri”, Modugno\r\nIISS “Tommaso Fiore”, Modugno\r\nIISS “Pietro Sette”, Santeramo\r\nIISS “Ferraris”, Molfetta\r\nLiceo scientifico “Cosimo De Giorgi”, Lecce\r\nIstituto tecnico economico “Pascal”, Foggia\r\nLiceo scientifico “Alessandro Volta”, Foggia


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui