Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Si apre una nuova giornata di calcio europeo in Francia, anche se gli occhi di tutti sono puntati alla sfida di domani tra Italia e Svezia. La vera particolarità della giornata odierna è che due dei tre match che si giocano oggi, Germania – Polonia e Inghilterra – Galles, vedono scontrarsi due nazioni confinanti. Nel mezzo, alle 18, troviamo invece la sfida tra Irlanda del Nord e Ucraina.\r\n\r\nInghilterra – Galles\r\n\r\nL’Inghilterra arriva sul campo di Lens per incontrare alle 15 i vicini del Galles. Le statistiche di certo non sorridono alla nazionale gallese, che non vince una sfida con gli inglese dal 1984, senza dimenticare poi che la squadra allenata da Roy Hodgson ha vinto le ultime tre partite senza prendere neanche un gol. Riusciranno i gallesi a sfatare questo mito?\r\n\r\nLa pressione della squadra si avverte dalle parole del loro ct, Chris Coleman: “Siamo pronti. E’ un grande test e una grande sfida per tutti noi. Se dovessimo vincere saremo qualificati, non dovessimo riuscirci avremo un’altra chance. Abbiamo la possibilità di fare qualcosa di speciale. E’ importante avere fiducia”.\r\n\r\nUcraina – Irlanda del Nord\r\n\r\nAlle 18 inizierà invece la sfida tra Ucraina e Irlanda del Nord nello Stade de Lyon. Una partita che rischia di essere povera di gol: le ultime due volte che le squadre si sono incrociate non si è andati oltre lo 0-0. Si giocava per la qualificazione a nell’Europeo del 2004.\r\n\r\nSe proprio dobbiamo fare un pronostico in questa partita molto equilibrata allora dobbiamo buttarci sull’Ucraina, lo dicono le statistiche sia a livello di nazionale che di club: il parziale degli incontri tra le nazionali è di due vittorie per gli ucraini e due pareggi mentre, a livello di scontri fra club, l’Ucraina ha vinto tutte le ultime 8 sfide.\r\n\r\nGermania – Polonia\r\n\r\nSeconda e ultima sfida tra “vicini” è Germania – Polonia, in programma alle 21 a Saint-Denis. Oltre che sulla cartina geografica, le due nazionali sono vecchie conoscenti anche sui campi di questo Europeo, visto che hanno giocato nello stesso girone di qualificazione.\r\n\r\nProprio allora la Polonia ha compiuto un’impresa, battendo la Germania per 2 reti a 0 e interrompendo la striscia di 18 scontri diretti persi. Riuscirà a ripetersi questa sera? Al campo l’ardua sentenza.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui