Cabtutela.it

Il Bari domani riprende la preparazione in sede in vista del primo impegno stagionale, domenica prossima contro il Cosenza per l’esordio in Coppa Italia. Alla comitiva biancorossa si aggregherà l’attaccante Monachello: arriva con un prestito secco dall’Atalanta. L’Under 21 sarebbe un interessante puntello per il reparto offensivo, dove accanto a Maniero e De Luca, Stellone ha bisogno di soluzioni che consentano di rendere imprevedibile e varia la manovra. In ritiro ha fatto una buona impressione il giovane Castrovilli.\r\n\r\nFronte arrivi-partenze\r\n\r\nHanno le valigie pronte per andare a giocare altrove i centrocampisti Romizi e Defendi, Valiani e Gentsoglou. Il nuovo allenatore cerca giocatori con caratteristiche differenti. In pole nella lista della spesa per Sogliano c’è Cinelli (Cagliari), centrocampista centrale che si adatta anche a fare il mediano. Di sicuro questo reparto è un vero cantiere aperto, e in tempi stretti bisognerà individuare un elemento a cui dare le chiavi del gioco della squadra. C’è sempre il canale aperto con il Torino per il terzino Barreca e per i centrocampisti Gazzi e Vives. Sogliano non gradisce scelte affrettate e per questo sta monitorando il mercato alla ricerca di un king-maker che possa far fare il salto di qualità alla squadra.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui