aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Skin, Morcheeba, Battles: sono i grandi nomi delle musica internazionale che saliranno sul palco dell’Acqua in Testa, appuntamento organizzato da Bass Culture srl in Fiera. La novità di quest’anno farà piacere a molti: si potrà accedere alle tre serate del festival con lo stesso biglietto della Fiera, 3 euro o addirittura gratis per chi arriva in bicicletta. I concerti si svolgeranno nell’area antistante lo Stadio della Vittoria.

\r\n

Il cartellone di quest’anno, come detto, sarà animato da alcuni importanti nomi del panorama musicale internazionale: su tutti, la cantante britannica Skin che il 17 settembre intratterrà il pubblico barese con un dj set. Un gradito ritorno anche nella serata del 16 settembre, con Skye & Ross dei Morcheeba che presentano per la prima volta in Italia il nuovo album con l’inedita formazione a due. Per concludere, domenica 18 settembre salirà sul palco il gruppo americano dei Battles e si esibirà in un dj set il leader dei Mogwai, Stuart Braithwaite. A presentare le tre serate, il gravinese Mbriake.

\r\n

“Da settembre inizia un ciclo di eventi, in collaborazione con la Regione – spiega il sindaco Decaro – di cui faranno parte mostre fotografiche, mostre d’arte contemporanea, un festival di arte di strada fino ad arrivare al 6 dicembre con l’inizio degli eventi natalizi. Ci sono state delle polemiche quest’estate sulla mancanza di eventi a Bari in agosto, ma abbiamo deciso di puntare tutto sull’evento di settembre, lavorando in sinergia con i tre enti (Fiera del Levante, Comune e Regione)”.

\r\n

“Le iniziative culturali sempre di più diventano un motore dell’economia: per questo bisogna potenziare l’offerta, perché gli arrivi dei turisti diventino presenze”, conclude l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Loredana Capone.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui