Cabtutela.it
acipocket.it

Saranno Skye & Ross dei Morcheeba ad aprire la 12esima edizione del festival “l’Acqua in testa” della Fiera del Levante, in programma dal 16 al 18 settembre nell’area antistante l’Arena della Vittoria. In programma dj-set e quattordici concerti indie rock a partire dalle 19.\r\n\r\nTanti altri nomi importanti si alterneranno sul palco nei tre giorni dell’evento, tra cui Skin, che sabato 17 settembre terrà un dj-set dalle sonorità electropop e dark, Hot Chip, Battles e i Mogwai. Il festival ospiterà anche artisti della scena indie italiana come Think About It, The Pier, Tuppi, Task Manager, Lion’s Cage, nonché Mbriake, definito “il guru dei bassifondi musicali pugliesi di Milano”. Tutte le iniziative sono a pagamento, al costo di 3 euro. I biglietti si potranno acquistare direttamente all’ingresso dell’Arena, ma sarà gratuito per chi ha già il biglietto d’accesso per la Fiera del Levante e per chi arriva in bici.\r\n\r\nNon solo concerti però, L’acqua in testa vuole trattare la musica a tutto tondo e per questo sarà organizzato anche un mercatino di vinili, strumenti e cimeli del mondo della musica, curato da “Pop Up the Sunday”, all’Arena della Vittoria. L’iniziativa nasce da un’idea di Francesco Asselta, in collaborazione con la Fiera del Levante e l’associazione Acqua in Testa e con il sostegno del Comune di Bari e della Regione Puglia. La direzione artistica è invece affidata ad Alessandro Scarola e Bass Culture.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui