Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Niente tablet, Game boy, Playstation o altre consolle elettroniche. A parco Due Giugno i ragazzi baresi torneranno indietro nel tempo e proveranno i giochi dei loro padri e nonni. Durante le “olimpiadi dei giochi tradizionali”, l’iniziativa dell’assessorato al Welfare del Comune di Bari prevista domani – 15 settembre – a partire dalle 16, si sfideranno infatti con biglie, fucili a molla, cerbottane, tappi a corona, tiro con la fune e trampoli.

\r\n

Il tutto funzionerà come una vera olimpiade: ogni squadra sarà composta da massimo di 12 ragazzi e ragazze, di età compresa tra i 7 e i 14 anni, che hanno partecipato in questi mesi, in maniera continuativa, alle attività estive promosse dalla rete dei servizi Welfare. Ognuno di loro avrà un pettorale con i colori olimpici e dovranno mostrare la sua bravura nei giochi “vintage”. Sarà anche una sfida tra i Municipi baresi: ognuna delle medaglie conquistate dalle squadre in gara sarà infatti inserito nel medagliere dei Municipi e a fine evento saranno premiati i tre municipi che avranno ottenuto più medaglie.

\r\n

“Domani il parco di largo 2 Giugno – spiega l’assessore al Welfare Francesca Bottalico – sarà animato da centinaia di ragazzi e di ragazze provenienti da tutti i quartieri della città, che si sfideranno nei giochi della tradizione di strada per dar vita a un grande momento intergenerazionale di incontro e divertimento. Un’occasione per stare insieme in modo diverso e riscoprire un mondo che altrimenti rischierebbe di scomparire: il mondo dei giochi di strada, fatti con poco, che hanno appassionato generazioni di bambini e di ragazzi prima di noi”.

\r\n

L’olimpiade è uno degli eventi  della “Bari social summer”, il programma comunale di iniziative che ha coinvolto più di mille persone durante i mesi estivi. Domani è prevista anche la “Balera in città” al quartiere Japigia, mentre sabato 17 settembre sarà organizzata una grande festa interculturale con l’iniziativa “Vivilapiazza” di Torre a mare.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui