“Ci vogliono scimmie: 7 ottobre  ci avranno ribelli in piazza”. Scritte come questa sono apparse su striscioni appesi all’ingresso di molte scuole baresi, come Fermi, Romanazzi e Pascali. È la protesta lanciata dall’Unione degli studenti Puglia in preparazione alla grande manifestazione che si terrà in tutta Italia il prossimo 7 ottobre per protestare contro i pochi fondi concessi dalle Regioni per il diritto allo studio e per il rifacimento delle scuole. In Puglia gli studenti segnalano anche la scarsa qualità dei trasporti pubblici. In molti in questi giorno postano anche foto sui social con gli striscioni e una banana in primo piano, simbolo di quella che giudicano una regressione del sistema scolastico.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here