Cabtutela.it
acipocket.it

“Sindaco di Bari, sindaco della Città Metropolitana di Bari, presidente del Consiglio d’indirizzo della Fondazione Teatro Petruzzelli, presidente della Comunità del Parco nazionale dell’Alta Murgia, presidente Conferenza Sindaci dell’Asl Bari e Azienda Policlinico, vicepresidente dell’Autorità Idrica Pugliese, membro della conferenza per la Programmazione Sanitaria Regionale Pugliese, componente della direzione nazionale del Partito democratico e presidente Anci. Ben 9 sembrano essere gli incarichi in corso per il giovane (anagraficamente) sindaco di Bari (già supereroe al fianco di Batman), un vero e proprio collezionista”. Si legge così nel blog di Beppe Grillo a firma del Movimento Cinque stelle di Bari.

\r\n

I pentastellati accusano il primo cittadino di occupare troppi incarichi e di non avere quindi il tempo per la città. “Come farà a garantire quel livello di attenzione che deve essere massimo per chi ha deciso di amministrare la città di Bari come primo cittadino?  – continuano – come può un sindaco che nei primi 2 anni di mandato non ha risolto (e non sembra aver programmato la risoluzione) problematiche ataviche legate ai rifiuti, ai trasporti, alla sicurezza e al vero decentramento amministrativo, immaginare di essere collettore dei tanti comuni italiani in difficoltà? A chi affiderà, se lo farà, alcune sue deleghe “già mal gestite” che hanno causato malumori sia nell’ente che tra la cittadinanza?”.

\r\n

E poi concludono, scherzando: “Ed in attesa di novità concrete da parte dell’Anci entro gennaio 2017 ,non ci resta che augurare lunga vita a Papa Francesco.. Direte “che c’entra il Papa?” C’entra, c’entra.. perchè tutti questi incarichi non valgono quanto affacciarsi alla finestra di piazza San Pietro e, se l’appetito istituzionale di Antonio Decaro vien mangiando, magari potrebbe presentarsi al prossimo conclave”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. eredità pidiota,braccio destro di emilano,che occupa come lui diversi incarichi,hanno dato la puglia in mano a degli incapaci,è ingordi.le scuole cadono a pezzi è loro pensano ad ‘ingrassare il conto in banca

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui