Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il 22 dicembre 1947 a Montecitorio gli italiani hanno il più grande appuntamento con la storia. Nell’aula della Camera viene approvata la Costituzione Italiana che entrerà in vigore il primo gennaio del 1948. Un percorso lento, portato avanti da 556 deputati tra cui anche 21 donne che formarono l’Assemblea Costituente per redigere, dopo un percorso durato circa un anno, la Costituzione che il 27 dicembre del ’47 fu pubblicata su Gazzetta Ufficiale.

\r\n

“L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione” è il primo articolo di quella che è la legge fondamentale della Repubblica Italiana.Costituzione

\r\n

\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui