Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Natale con i tuoi, Capodanno con chi vuoi. La regola non cambia. Il 24 e il 25 dicembre si resta a casa in famiglia. Valigie pronte sì, ma solo a cavallo di Capodanno, dai tre ai quattro giorni. Le mete preferite dai baresi? Le capitali europee e ovunque si possa arrivare con volo diretto dal capoluogo. Quindi, Parigi, Berlino, Amsterdam, Valencia. Senza dimenticare l’Europa dell’est. Ovunque ci siano costi contenuti. “I ragazzi – raccontano da una agenzia viaggi – preferiscono l’Europa perché è decisamente più conveniente delle masserie pugliesi”. Insomma la bella Puglia, costa e tanto.\r\n\r\nQuindi i più giovani preferiscono festeggiare la fine del 2016 oltre confine. I più fortunati – invece – festeggeranno l’inizio dell’anno negli Stati Uniti ma anche nei paradisi oltre oceano con soggiorni fino a dieci giorni.\r\n\r\nPaura per eventuali attentati?\r\n\r\n”Solo nei giorni che seguono gli attentati – proseguono – partono telefonate di disdetta. Dopo qualche settimana rientra tutto. Parigi ne è l’esempio: anche quest’anno tanti baresi hanno scelto la capitale francese per trascorrere le ultime ore del 2016″. Insomma in barba alla crisi, i baresi partono. Soprattutto i giovani. Lo confermano i dati, in linea con quelli dello scorso anno.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui