Cabtutela.it
acipocket.it

Facebook messenger, Whatsapp, Telegram e Viber, la prima truffa dell’anno è online. Il Commissariato di PS Online ha segnalato l’ultima minaccia in grado di attivare abbonamenti –decisamente molto costosi- sugli smartphone e sui tablet delle “vittime”. La truffa consiste nell’invio di un finto messaggio di assegnazione del bonus statale da 500 euro ritirabile accedendo ad un link e seguendo la procedura a video.

\r\n

In realtà subito dopo aver cliccato, l’utente si troverà in alcuni casi, il dispositivo inutilizzabile, in altri ad aver attivato a sua insaputa servizi a pagamento che gli svuoteranno rapidamente il credito o faranno lievitare la sua bolletta telefonica. Per evitare problemi o “click distratti”, bloccate immediatamente il mittente del messaggio e eliminate il messaggio ricevuto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui