Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

“Il nostro obbiettivo? È quello di rinforzare l’attacco. Le nostre punte hanno purtroppo segnato poco ma non le considero affatto scarse. L’acquisto che faremo dev’essere di assoluto livello, di categoria superiore. Budimir? Nulla di concreto. Vogliamo rinforzare la rosa non indebolirla”: il presidente del Bari Cosmo Giancaspro, presente sugli spalti del Veneziani per l’amichevole con il Monopoli, è stato letteralmente bombardato di domande sul mercato e ha specificato che il primo passo sarà rafforzare il reparto avanzato. Solo dopo si procederà all’ingaggio di un centrocampista di qualità (l’indiziato numero uno resta Francesco Lodi). Sull’argomento Giancaspro ha puntualizzato che i prossimi allenamenti saranno utili a Colantuono per definire l’identikit del giocatore da prendere per la linea media.\r\n\r\nMonachello in stand by\r\n\r\nSull’attaccante Monachello, recentemente operato per tre ernie, il presidente non si è sbilanciato: “Decideremo il da farsi con il giocatore, scegliendo l’opzione che gli è più congeniale”. Nei fatti l’ex Atalanta potrebbe rimanere in Puglia, ma molto dipenderà dalle sue motivazioni e dalle valutazioni che saranno fatte sul mercato (anche il puntero De Luca ha le valigie pronte per andar via).\r\n\r\nPista Montini\r\n\r\nAl Bari, come confermato da Giancaspro, interessa anche la punta Montini del Monopoli (un giovane cresciuto nel vivaio della Roma), ma il club non parteciperà ad alcuna asta per assicurarsi il suo cartellino.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui