Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

I primi messaggi non hanno destato preoccupazione. Insulti scritti a mano e recapitati direttamente all’assessorato al Patrimonio di piazza del Ferrarese, indirizzati al vicesindaco Vincenzo Brandi che ha la delega all’emergenza abitativa. Fino a quando, tra le lettere, ne è arrivata una con un’indicazione precisa: “Ci vediamo tra 60 giorni”. Ed è subito scattato il campanello di allarme.

Perché i 60 giorni sono il tempo rimasto al Comune per sanare la situazione in via don Carlo Gnocchi al San Paolo: qui ci sono 88 alloggi popolari che sono occupati abusivamente e che devono essere liberati. L’amministrazione sta verificando quanti di quelli che hanno occupato hanno chiesto la sanatoria e quindi potranno restare negli appartamenti.

Brandi si è recato questa mattina in questura per segnalare le minacce. In corso le indagini.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui