Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

In piena bagarre per l’elezione del nuovo segretario nazionale del Pd, Michele Emiliano non si lascia sfuggire l’occasione per attaccare il suo principale rivale, Matteo Renzi. “Scherzare come un bimbo – scrive sui social oggi – sulla xylella che sta distruggendo i nostri ulivi dà la misura di quanto Renzi disprezzi la Puglia e il Mezzogiorno al punto di sbeffeggiarli con riferimento a una vicenda politica nella quale non risulta che nessun pugliese abbia avuto ruola nella drammatica mancata elezione di Prodi alla presidenza della Repubblica. Sbeffeggiare gli olivicoltori – prosegue – e le comunità pugliesi con battute infelici e ad effetto è il segno del vuoto cosmico di un uomo e di una mozione congressuale che allude sempre a sentimenti torvie complottisti”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui