Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Il più ricco è l’avvocato foggiano Giandiego Gatta, che sfiora i 700mila euro di reddito. E’ l’esponente di Forza Italia il Paperon de’ Paperoni del consiglio regionale della Puglia con 678mila euro di reddito lordo nel 2015, secondo la dichiarazione dei redditi presentata nel 2016 e appena resa pubblica, insieme con quella degli altri colleghi consiglieri, dall’assemblea di via Capruzzi.

In fondo alla classifica, invece, ci sono Antonio Salvatore Trevisi con 34mila 958 di reddito, consigliere regionale salentino del Movimento 5 Stelle, e all’ultimo posto con 18mila euro Mauro Vizzino del Mdp (Movimento democratici e progressisti). Nel mezzo il governatore Michele Emiliano ha dichiarato 84mila 600 euro (59mila 800 maturati come presidente e la restante quota parte per l’indennità da commissario per l’emergenza ambientale). Nella rosa dei più abbienti, poi, a svettare subito dopo Gatta è il salentino Ernesto Abaterusso, prima nel Pd e ora capogruppo in consiglio del Mdp, con 380mila euro di reddito.

Al terzo posto della classifica dei più ricchi di via Capruzzi c’è il medico Luigi Manca, consigliere di Direzione Italia dell’area fittiana, con 289mila euro. Accanto a lui, con poche migliaia di euro di meno, il consigliere di Area popolare Peppino Longo, che ha dichiarato redditi per 286mila euro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui