Cabtutela.it
acipocket.it

La parola Julep deriva dall’arabo e inizialmente indicava uno sciroppo dolce a base di acqua e zucchero, utilizzato come ricostituente dissetante.

In epoca pre-Proibizionista diventa parte del Mint Julep, un cocktail tipico di quel tempo negli Stati Uniti. La storia di questo drink non è ben definita, ma la prima ricetta compare in un libro pubblicato da John Davis nel 1803 a Londra. Divenne davvero famoso negli Stati Uniti grazie al Senatore americano Henry Clay del Kentucky, che lo introdusse per primo al bar Round Robin del famigerato Willard Hotel a Washington D.C.
A partire dal 1938 il Mint Julep diventa il drink prediletto dagli Statunitensi che amano gustarlo durante il “Kentucky Derby”, la famosa corsa dei cavalli.

Quello che andiamo a preparare è la nostra variante di questo storico cocktail: il Mediterranean Julep, un cocktail che ha il profumo delle specialità della terra pugliese, unite a un bourbon whiskey.

Il cocktail si prepara in un bicchiere apposito, chiamato Julep Cup.

Ingredienti

  • 1 zolletta di zucchero
  • angostura
  • bitter
  • 1 arancia di Palagiano
  • 6cl di Bourbon Wild Turkey Whiskey
  • profumo edule alla salvia e basilico

Preparazione

Imbeviamo una zolletta di zucchero in angostura e bitter e prepariamo delle scorze d’arancia di Palagiano. Uniamo zucchero e scorze di arancia a 6 cl di Bourbon Wild Turkey Whiskey (50 gradi e mezzo) e poco ghiaccio. Aggiungiamo una profumazione di salvia e basilico.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui