Un altro trionfo per i nuotatori del Cus Bari che salgono sul podio più alto in occasione della decima edizione del memorial Michele Lorusso con 363 punti conquistati. È la sesta volta che la società barese riesce a conquistare il trofeo organizzato per ricordare Michele Lorusso, atleta scomparso prematuramente all’età di ventiquattro anni in un incidente stradale il 20 ottobre 2007.

Michele, studente del Politecnico di Bari, nuotava con i colori del C.U.S. Bari e ha sempre collaborato con la compagine sportiva cussina con grande lealtà sportiva sempre abbinata a quella spensieratezza e gioia di vivere che lo rendevano speciale. Tante le categorie e tanti i vincitori nelle diverse classi di competizione: stile libero, farfalla, rana, dorso. Secondo e terzo posto all’ Icos Sporting Club con 274 punti e Nuoto Giovinazzo con 259 punti.

Son stati 850 gli atleti e 41 le società sportive provenienti dalla Puglia e da Abruzzo, Basilicata, Campania, Lazio, Lombardia e Molise che hanno gareggiato. Gremite le tribune della piscina di spettatori che hanno incitato gli atleti con grande trasporto, in particolare nelle staffette.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here