Cabtutela.it
acipocket.it
Era già successo durante il G7 e San Nicola. Ed ora per Medimex si è ripresentato il disagio. Luigi ha 31 anni ed è disabile dalla nascita. Oggi ha trovato un biglietto della polizia municipale che annunciava dal 9 all’11 giugno lo sgombero della strada in cui vive. Quindi anche del suo posto auto in via Parisi a Madonnella. Posto vitale perchè gli permette di non vivere da barricato in casa, proprio perchè la sua è una disabilità motoria.
Oggi Luigi ha scritto al sindaco Antonio Decaro. Chiedendogli un intervento.
“Vorrei ringraziarla personalmente dal più profondo del mio cuore per la serie di concerti di Medimex che si terranno a Bari – si legge nel post – e che permetteranno che il mio posto per disabili numerato sulla via di casa mia sia inutilizzabile per ben tre giorni, costringendomi a una clausura forzata a casa. La ringrazio perchè cosi come successo per il G7 e per la festa di San Nicola i diritti di noi disabili di poter avere una vita dignitosa e sopratutto di poter utilizzare la macchina per le nostre esigenze vengono ulteriormente calpestati. Grazie perchè eventi come questi che dovrebbero essere di festa e serenità per la cittadinanza, diventano incubi a occhi aperti perchè non si garantisce la viabilità per tutti, causando rabbia rancore e stress”.
Il Comune ha messo a disposizione per i disabili dei posti in Corso Cavour. Cinque isolati lontano da casa sua. “Un insulto – continua – sono disabile dalla nascita e da quando ho la macchina ho dovuto costantemente lottare contro ogni qualsivoglia inciviltà, e non solo cittadina ma anche burocratica e comunale, come queste”.
Borderline24 ha contattato Luigi, che aggiunge: “Essendo disabile dalla nascita e avendo una disabilità permanente motoria pur non utilizzando la sedia a rotelle la mia difficoltà nello spostarmi è molta. Il che mi obbliga a prendere quasi sempre la macchina per esigenze di ogni tipo. Da qui si capisce cosa vuol dire per me questo provvedimento di chiusura”. Luigi è stato contattato dall’amministrazione comunale per cercare una soluzione al problema.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui