lapugliativaccina.regione.puglia.it

Ecco il corteo multicolore del “Puglia Pride 2017”, la manifestazione regionale di sensibilizzazione per i diritti della comunità Lgbtqi. Dopo 14 anni (1 luglio 2003) Bari è tornata a essere un punto di riferimento per centinaia di cittadini che sostengono equità di diritti sociali, il tema delle adozioni, il matrimonio egualitario con il riconoscimento della piena genitorialità e adozioni più accessibili.

La sfilata, a ritmo di musica house, palloncini, cartelli e vestiti stravaganti, è partita da piazza della Libertà per poi attraversare corso Vittorio Emanuele, via Quintino Sella, via Dante, via Imbriani, piazza Diaz via Giandomenico Petroni, lungomare Di Crollalanza e piazzale IV Novembre.

puglia pride

“Rivendichiamo i nostri diritti, in una società che si definisce evoluta non abbiamo ancora delle normative nazionali per i nostri figli e le nostre famiglie”, ha detto Rosa Perrucci, portavoce del coordinamento Puglia Pride. In prima fila c’erano anche il governatore pugliese, Michele Emiliano, e il sindaco di Bari, Antonio Decaro


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui