Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Una palazzina è stata evacuata nel corso della notte a Lecce dopo un incendio divampato in uno stabile di via E.A. Mario, vicino piazzale Rudiaee. L’allarme è scattato poco dopo mezzanotte quando le fiamme sono divampate in un appartamento in cui c’era due giovani (uno studente e una ragazza): ad originare il rogo alcune candele accese dai due per ovviare – da quanto si è appreso – all’interruzione dell’energia elettrica all’interno dell’appartamento.

Ci sono state scene di panico, si è temuto che la giovane donna potesse lanciarsi dal balcone per sfuggire alle fiamme, ma fortunatamente l’intervento di alcune squadre de vigili del fuoco ha evitato il peggio. Il fumo ha letteralmente avvolto lo stabile costringendo decine di persone a scendere in strada. Per un anziano si è reso necessario il trasferimento al pronto soccorso per una lieve intossicazione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui